domenica 13 aprile 2014

Recensione: La casa del tempo di Wirton Arvel


Una casa di pietra intorno a cui ruotano le vicende di una dinastia.
I segreti nascosti da quelle mura diroccate innescano una sorta di metempsicosi nel protagonista che rivive le esperienze dei suoi avi e la loro relazione con la dimora.
Un pomeriggio di settembre trascorso come in un sogno che ha il sapore di una grande epopea familiare.
Nelle proprie origini si può trovare la chiave per comprendere se stessi?
E’ questa la domanda che riecheggia per tutto il racconto.
Forse solo quelle vecchie pietre conoscono la risposta.
Non fatevi sfuggire questo racconto.

La casa del tempo su amazon