martedì 10 maggio 2016

Recensione: Tutte le bestie del mio giardino di Alberto Grandi


14 racconti che spaziano dal fantasy, alla fantascienza, al grottesco, con un unico filo conduttore comune, un certo gusto per il surreale e l’ironia. L’autore disegna un bestiario composto da improbabili alieni e freak, da donne leopardo e gnomi lussuriosi, giocando sovente con le strampalate abitudini sessuali e comportamentali dei suoi protagonisti. Ho spesso sorriso (o ghignato?) e talvolta riflettuto, leggendo queste pagine, per cui mi sentirei di consigliare questo ebook, ma sembra sparito da amazon e dal web in generale; che sia imminente una riedizione?
Alberto Grandi è il fondatore del network letterario Penne Matte, se fossi in voi andrei a dargli un’occhiata, offre una vasta scelta di racconti e romanzi, con prewiew per valutarli.