lunedì 17 novembre 2014

Recensione: Fantabestie di Emiliano Corrieri


Questo è uno di quel libri (ebook) che apri per curiosità, attirato dalla copertina e dalla sinossi, leggi la breve introduzione, un raccontino che fa sorridere e spiega l’ossessione del protagonista per le immaginarie bizzarrie del mondo animale, poi inizi a scorrere i brevi capitoletti, illustrati dallo stesso autore e… e non riesci più a staccartene. Ne leggi uno, e poi un altro e un altro ancora. Sono talmente veloci i flash che compongono questo bestiario fantastico che ti ritrovi alla fine con dipinto in faccia il sorriso del bambino che avevi dimenticato chissà dove, dentro di te, mentre l’adulto che sei oggi ha goduto dei doppi sensi, dei giochi di parole e dei buffi disegni delle Fantabestie. Grazie Emiliano, ne vogliamo ancora.