sabato 26 luglio 2014

Recensione: Eroi imperfetti - Minaccia letale di Wally G. Fin


L’episodio più maturo, finora, della serie creata da Wally G. Fin. L’affascinante coppia italo-tailandese, Marco e Bia, questa volta sono in missione nei mari al largo della Birmania, fra arcipelaghi esotici e isole semisconosciute, dove uniscono l’utile al dilettevole e passano qualche giorno fra immersioni in acque da sogno e triangoli amorosi con Ashley, l’avvenente collega australiana. La prima parte del libro sembra il resoconto di un viaggio in un paradiso tropicale, ma è solo la preparazione al momento in cui dovranno affrontare una minaccia subdola e terribile, in un finale che definire adrenalinico è riduttivo. Come sempre curatissime e quasi maniacali le descrizioni degli armamenti e dei congegni tecnologici che i nostri eroi (imperfetti) usano con consumata abilità. Spero che ci saranno altre avventure per questi due agenti segreti, fra i più simpatici e sexy della letteratura spy-fi.

Eroi imperfetti - Minaccia letale su amazon.it